Abbazia di Montichiari - il portale della vita della parrocchia di Santa Maria Assunta
 

Centri pastorali
   
Centri pastorali  
Scopri tutti i centri pastorali della...  

Vita monteclarense
   
Vuoi partecipare alla vita del sito?  
Contribuisci ad arricchire il sito inviandoci commenti, le tue idee, le tue fotografie....  

 

HOME > Città di Montichiari > Duomo > Gli altari (lato sinistro)

 
     
Gli altari (lato sinistro)
 

Gli altari (lato sinistro)

 

Il primo altare a sinistra, entrando, è dedicato a S. Giuseppe. La pala raffigura la morte del Santo confortato dalla presenza di Gesù e della Madonna. La tela è opera di Luigi Campini (Montichiari 14 agosto 1816 – Brescia 14 luglio 1890). La soasa è di Giuseppe Costa. I capitelli, le basi e il cornicione sono in marmo di Carrara, il resto in giallo di Torri, diaspro di Sicilia e rosso di Varallo, La mensa con le alzate è opera di Paolo Bonbastone e proviene dalla chiesa precedente.

Il secondo altare, in marmo di Carrara e verde antico, è dedicato al Santissimo Sacramento: è arricchito da due notevoli opere artistiche: la pala del Romanino e il tabernacolo.  Il raffinatissimo tabernacolo, in marmo bianco con rivestimenti di lapislazzuli fu disegnato, nel 1766, dallo scultore Bernardino Carboni; le statue secentesche in legno degli angeli, nelle nicchie laterali, provengono dalla chiesa precedente.

Il terzo altare, o altare "del Crocefisso" in apprezzato stile barocco, custodisce un antico e venerato Crocefisso in legno della chiesa anteriore. Ai piedi di questo è collocata una statua in marmo di Carrara rappresentante la Maddalena attribuita alla bottega dei Callegari.

 

 
 
Photogallery
 
       
 
     
   
 
Parrocchia di Montichiari
Home | Vita della parrocchia | Spiritualità | Strumenti di Comunicazione | Persone | Città di Montichiari | Chi siamo
Web Credits | Privacy