Abbazia di Montichiari - il portale della vita della parrocchia di Santa Maria Assunta
 

Centri pastorali
   
Centri pastorali  
Scopri tutti i centri pastorali della...  

Vita monteclarense
   
Vuoi partecipare alla vita del sito?  
Contribuisci ad arricchire il sito inviandoci commenti, le tue idee, le tue fotografie....  

 

HOME > Città di Montichiari > Duomo > L'altare Maggiore

 
     
L'altare Maggiore
 

L'altare Maggiore

 

Venne eretto nel 1909 per desiderio dell’abate Mons. Giuseppe Rovella. Il disegno dell’altare, in stile neoclassico, è dell’architetto Antonio Tagliaferri che utilizzò, per i gradini, il marmo rosso broccato di Verona e per il resto il bianco-scuro di Mazzano. Venne arricchito da due statue raffiguranti la Fede con il Calice e la Speranza con l’ancora, opere, come i bronzi, dello scultore Domenico Ghidoni di Ospitaletto. La croce e i sei candelabri di bronzo dorato che adornano l’altare sono stati donati nel 1778 dall’abate Agostino Foresti: sul piede degli stessi sono applicati i fregi rappresentanti l’Assunta (titolare del Duomo), S. Pancrazio (patrono di Montichiari) e lo stemma gentilizio dei Conti Foresti.

La pala rappresenta l’Assunzione di Maria. Venne dipinta nel 1777 dal monteclarense Giuseppe Pirovano. I diciotto sedili in noce del coro sono di Bernardino Carboni, Solenni, ai lati del presbiterio, le balconate per l’organo, a destra (1763) e per l’orchestra a sinistra (1826). 

Nel 1991 sono state sostituite le vetrate ai due finestroni del coro; rappresentano gli stemmi vescovili di Mons. Mario Vigilia Olmi (sinistra) e di Mons, Gian Vincenzo Moreni (destra). Sotto l’arco del presbiterio è stato collocata nel 1993, una grande mensa rivolta al popolo secondo le disposizioni della riforma liturgica. Il progetto e i disegni sono dell’architetto Giovanni Tortelli mentre la realizzazione è dello scultore Dino Coffani. La mensa è in marmo rosso di Verona mentre il piede e l'ambone sono stati eseguiti in bronzo.

L’organo, della Ditta Bernasconi (1895), è stato completamente revisionato nel 1988 per interessamento dell’abate Mons. Franco Bertoni.

 
 
Photogallery
 
       
 
     
   
 
Parrocchia di Montichiari
Home | Vita della parrocchia | Spiritualità | Strumenti di Comunicazione | Persone | Città di Montichiari | Chi siamo
Web Credits | Privacy