Abbazia di Montichiari - il portale della vita della parrocchia di Santa Maria Assunta
 
Nel coro della vita

Centri pastorali
   
Centri pastorali  
Scopri tutti i centri pastorali della...  

Vita monteclarense
   
Vuoi partecipare alla vita del sito?  
Contribuisci ad arricchire il sito inviandoci commenti, le tue idee, le tue fotografie....  

 

HOME > Spiritualitą > Briciole di Bontą > Nel coro della vita > Gli elefanti e l'erba

 
     
Gli elefanti e l'erba
 

Gli elefanti e l'erba

 

 GLI ELEFANTI E L’ERBA



Quando gli elefanti
combattono,
è sempre l’erba
a rimanere schiacciata.

Chi è forte schiaccia
chi è debole.
Chi è ricco schiaccia
chi è povero.

I notabili prevalgono
sulla gente semplice
I capi se la cavano
a scapito dei sudditi.

Perché uno abbia
il primo posto,
tanti devono stare
ai posti inferiori.

Chi vince
tiene sottomesso
chi ha perso
e domina.

La prevaricazione
è la logica del potere,
della ricchezza
e del successo.

Le guerre
lasciano
immani sofferenze
nella gente comune;

i grandi
in un modo o nell’altro
se la cavano
quasi sempre.

I colossali fallimenti
mandano in malora
i piccoli risparmiatori
e gli inesperti;

i capitalisti
riescono sempre a custodire
le loro ricchezze
in santuari compiacenti.

Sì! Gli elefanti
cozzano tra loro,
ma a farne le spese
è lo strame della terra:

le vittime vere,
coloro che soffrono
e pagano,
sono sempre quelli.

E’ facile allora
sentire la tentazione
di saltare in sella
all’elefante,

di trasformarsi
in persona di successo,
lasciando cadere
le remore della morale.

E’ facile allora
invidiare i prepotenti
che dell’orgoglio
si fanno una collana:

che stanno seduti
in alto
perché non li raggiunga
la piena delle acque.

Se si vuole rimanere
persone vere,
con una dignità intatta
e la pace della coscienza,

non bisogna ragionare
solo in termini economici
o di interesse
ma credere nei valori.


 

 
     
   
 
Parrocchia di Montichiari
Home | Vita della parrocchia | Spiritualitą | Strumenti di Comunicazione | Persone | Cittą di Montichiari | Chi siamo
Web Credits | Privacy