Abbazia di Montichiari - il portale della vita della parrocchia di Santa Maria Assunta
 
ultime

Centri pastorali
   
Centri pastorali  
Scopri tutti i centri pastorali della...  

Vita monteclarense
   
Vuoi partecipare alla vita del sito?  
Contribuisci ad arricchire il sito inviandoci commenti, le tue idee, le tue fotografie....  

 

HOME > Spiritualità > Briciole di Bontà > ultime > L'amore del prete

 
     
L'amore del prete
 

L'amore del prete

 

L’AMORE DEL PRETE


Gesù va
da un villaggio all’altro:
ascolta, predica, guarisce;

agli apostoli dice:
“Andate nel mondo
a tutti portate il Vangelo”.

Anche il prete
passa da una comunità
all’altra con fatica:

il suo partire è come
sradicare un albero
per piantarlo altrove.

Restano i ricordi:
gesti e pensieri sgorgati
dal suo cuore generoso.

Il prete vive
ogni giorno tra la gente
i miracoli di Dio:

nelle sue mani
Il pane e il vino diventano
Corpo e Sangue di Cristo;

nel confessionale
la miseria umana è baciata
dalla misericordia divina;

dall’altare le sue parole
sono la stella polare
che Indica la via del cielo;

per strada e nelle case
Il suo saluto e il suo sorriso
recano soffi di freschezza;

ascolta con pazienza
le angosce di una mamma
e il cuore di lei si rasserena;

visita anziani e malati,
conforta animi delusi,
condivide fatiche e pene.

Anche il prete
è facile a dimenticarsi,
è fragile negli impegni,


ma il suo cuore
non è mai stanco
e non dice mai basta.

Il prete ama
come un eletto,
come un consacrato,

come un alter Christus
perché a Lui si conforma
e a Lui si ispira.

Nuovo è il suo amore:
non è professionale,
non è passionale,

è sorgente di meraviglia
e di splendore lirico
come musica d’Angeli,

è una forza nuova
che il Signore gli infonde
nel suo cuore di carne,

è pienamente umano
ma sublimato e rinvigorito
dalla grazia divina.

Il prete sa amare
veramente tutti e tutte
e si spende senza misura

con un cuore grande,
con un cuore potente,
con cuore mite;

è fedele al comando
del suo Signore:
“Amate come io ho amato”.

Il Signore ha amato
gratuitamente, infinitamente
eroicamente fino alla morte.

Il prete è chiamato
ad un amore esagerato,
senza misura e senza confini

perché ogni uomo
sia salvato dall’amore
infinito ed eterno di Dio

 

 
     
   
 
Parrocchia di Montichiari
Home | Vita della parrocchia | Spiritualità | Strumenti di Comunicazione | Persone | Città di Montichiari | Chi siamo
Web Credits | Privacy