Abbazia di Montichiari - il portale della vita della parrocchia di Santa Maria Assunta
 
Con il profumo dell'incenso

Centri pastorali
   
Centri pastorali  
Scopri tutti i centri pastorali della...  

Vita monteclarense
   
Vuoi partecipare alla vita del sito?  
Contribuisci ad arricchire il sito inviandoci commenti, le tue idee, le tue fotografie....  

 

HOME > Spiritualitā > Briciole di Bontā > Con il profumo dell'incenso > La passione del prete

 
     
La passione del prete
 

La passione del prete

 

LA PASSIONE DEL PRETE



Enrico, il sacer¬dote,
come Gesù,
ha la sua passione:

è inevitabile,
è immancabile,
è necessaria.

Discende
dalla sua vocazione:
è il martirio della sequela.

È stabilita
dalla volontà del Padre,
perché si compia ¬la salvezza.

È un preciso comando
impresso nel cuore
con l’ Ordinazione:

«Sii imita¬tore
di Cristo immolato
per noi».

È stare in croce
con Cristo
per le anime.

Coinvolge
tutta la vita del prete
sia fisica che morale

Mamma Margherita
a Don Giovanni Bosco,
appena prete, disse:

«Metti bene in mente:
cominciare a dir Messa
è cominciare a soffrire».

Il prete,
come Gesù, deve
«sof¬frire…per risuscitare».

Enrico,
vivi la tua passione
d’ amore.

Cerca di riprodurre
in te stes¬so
ciò che celebri sull’altare.

Rivestiti
della stola della santità
e della cintura della castità.

Brucia
il profumo dell’orazione
perché sia grande la lode.

Offri il digiuno
perché la tua anima
possa elevarsi.

Diffondi
la misericordia
perché sia vinta la perfidia.

Accetta ogni pena
pur di dare speranza
a chi è nella tristezza.

Il tuo corpo,
non ferito dal peccato,
sia ostia gradita.

Di Gesù
porta in te la morte,
perché in tutti ci sia vita.

La passione del prete
é l’amore
appeso alla croce;

è il chicco di grano
che muore
per portare frutto.
Per l’ordinazione sacerdotale di Don Enrico Bignotti
 

 
     
   
 
Parrocchia di Montichiari
Home | Vita della parrocchia | Spiritualitā | Strumenti di Comunicazione | Persone | Cittā di Montichiari | Chi siamo
Web Credits | Privacy