L’Eucarestia è il fulcro per la vita della comunità cristiana. Centrale è la celebrazione eucaristica domenicale.

Nel nuovo schema proposto alla diocesi durante l’episcopato di Monsignor Giulio Sanguineti, nella tappa finale dell’iniziazione cristiana dei ragazzi del primo gruppo i ragazzi si accostano per la prima volta a questo sacramento, all’età di 11 anni, quando celebrano anche la Confermazione (Cresima) che li ammette pienamente all’assemblea eucaristica, quindi alla pienezza dell’immersione nel mistero di Cristo, cui fino a quel momento hanno partecipato solo spiritualmente: per ‘desiderio’.

Nella Chiesa di S. Pietro adorazione educaristica settimanale, che viviamo per 24 ore dalla S. Messa delle ore 7 di ogni venerdì mattina fino alla S. Messa delle ore 7 del sabato in cui ognuno può sostare liberamente in adorazione.

All’Oasi dello Spirito ogni 1° sabato del mese alle ore 20.30 adorazione eucaristica e S. Rosario (vedi link).

Ogni primo Venerdì del mese i sacerdoti passano dalle persone anziane e non autosufficienti per portare la comunione a chi l’ha richiesta. Per informazioni rivolgersi all’ufficio parrocchiale.